Integrazione più semplice dei flussi di lavoro BIM: feedback positivo dei clienti sul nuovo Leica iCON build v3.5

Domande e risposte degli esperti in merito ai prodotti Leica iCON build

Leica Icon Build v3.5

Nell'aprile del 2017, Leica Geosystems ha rilasciato la recente versione 3.5 del software da campo Leica iCON build unitamente all'esclusiva nuova app Layout Objects. Il nuovo software da campo rappresenta un passo importante per facilitare le attività di layout sul sito.

Sia i progettisti che i coordinatori BIM nonché i professionisti dell'edilizia come capisquadra, esperti di layout o rilievo edile possono trarre notevoli vantaggi dalla nuova app Layout Objects. Offre l'opportunità di semplificare i processi BIM e facilitare e accelerare il proprio lavoro trasferendo direttamente gli oggetti BIM dal tavolo di progettazione al tablet da campo senza alcuna conversione dei dati e utilizzando modelli di progettazione completamente renderizzati sul sito.

Abbiamo parlato con Andrew Ricci che rappresenta il partner di distribuzione Leica Geosystems Levelling Equipment Services (LES) con sede a Celbridge, in Irlanda, e con Simon Tritschler, Technical Deployment Specialist presso BAM Contractors Ireland, per conoscere le loro prime esperienze con il nuovo software da campo iCON build v3.5.

Andrew, ha già ricevuto il feedback da parte di qualcuno dei suoi clienti in merito al nuovo software?

Andrew Ricci: Sì, abbiamo parecchi clienti che hanno provato il software sul campo e altri che lo stanno già implementando nei propri flussi di lavoro. In sintesi, il feedback è risultato estremamente positivo. Questo ci ha fornito un feedback molto prezioso sulle possibili modalità di ulteriore sviluppo del software. Simon Tritschler, che rappresenta la BAM Contractors, è uno di questi clienti.

Qual è la sua opinione in merito all'impiego di dati IFC e di modelli completamente renderizzati sul campo?

Simon Tritschler: L'impiego di dati IFC riduce notevolmente gli errori di trascrizione o quelli generati durante la creazione dei file di punti specifici disegnati sul sito. Inoltre, vi è un notevole risparmio di tempo nel trasferimento dei dati allo strumento di rilievo. Disporre del modello completo in loco offre ai tecnici del sito una comprensione molto maggiore del progetto e consente loro di prevedere le potenziali difficoltà di costruzione.

Andrew Ricci: Dal nostro punto di vista, in qualità partner di distribuzione Leica Geosystems, l'uso dei dati IFC direttamente sul campo rappresenta l'unico passo logico per coloro che desiderano integrare a fondo la metodologia BIM nei propri processi e sfruttarne appieno il potenziale.

Simon, come gestisce il flusso di dati ovvero quali solo le sue aspettative in merito allo stesso?

Simon Tritschler: Stiamo già lavorando per integrare un nuovo flusso di lavoro basato sulla qualità all'interno del nostro processo BIM con certificazione di livello 2. L'impiego dell'IFC direttamente dal modello ha reso questa integrazione molto più semplice, poiché il percorso dei dati è più pulito e la documentazione di reportistica risultante chiuderà il ciclo di qualità nel Common Data Environment.

Quali effetti positivi ha già sperimentato o si aspetta dal nuovo software?

Simon Tritschler:

a. Trasferimento di dati più puliti.
b. Tempi di preparazione ridotti per i tecnici del sito.
c. Maggiore consapevolezza del modello da parte dei tecnici del sito.
d. Aumento dei tempi di permanenza sul cantiere da parte dei tecnici del sito.

Andrew Ricci: Per noi ora è importante diffondere informazioni sul nuovo rivoluzionario software iCON build 3.5 e dimostrare ai nostri clienti gli enormi vantaggi che possono ottenere implementandolo nei propri processi BIM. Una volta che lo avremo dimostrato, iCON build 3.5 riscuoterà grande interesse da parte dei clienti.

Quale dovrebbe essere secondo lei il prossimo passo per migliorare l'app?

Simon Tritschler: Il miglioramento delle sezioni e delle caselle ottimizzerà notevolmente l'esperienza dell'utente finale e aumenterà la produttività.

Simon Trishtler
Simon Tritschler
Technical Deployment Specialist VDC
(Virtual Design Construction)
presso BAM Contractors Ireland
Andrew Ricci
Andrew Ricci
Technical Sales and Support
presso Levelling Equipment Services
Celbridge, Irlanda

Per maggiori informazioni in merito al nuovo software iCON build, visitate il sito web o il canale YouTube Leica iCON oppure contattate il partner di distribuzione Leica Geosystems di zona per pianificare una dimostrazione.

Leica Captivate

Immersive 3D field software to capture and manage data.
Immersive 3D field software to capture and manage data.

Case Studies

Read how customers from around the world are putting our diverse solutions into action to shape smart change.
Read how customers from around the world are putting our diverse solutions into action to shape smart change.

Contatti Leica Geosystems

Trova il tuo referente per la vendita, supporto ed assistenza tecnica.
Trova il tuo referente per la vendita, supporto ed assistenza tecnica.